eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 13 gennaio 2020


«Ritornare al passato con un'organizzazione moderna»

“Ritornare al passato, ma con un’organizzazione moderna: questo ci vuole per rilanciare i consumi di ortofrutta”. Elio Paparello, grossista del Mercato Ortofrutticolo di Fondi, commenta così i trend che stanno interessando la distribuzione nel nostro Paese. Da un lato l’evoluzione della figura dell’intermediario commerciale, dall’altro la riscoperta del negozio vicinato che si abbina a un ripensamento - e in qualche caso all’abbandono - delle grandi superfici di vendita. Il tutto “condito” da un rapido cambiamento dei gusti e dei “desiderata” dei consumatori: come “trovare la quadra” e rilanciare il ruolo della filiera?



“La sterilità del bancone, del tutto confezionato, ha portato l'ortofrutta ad essere un mero prodotto da consumo, come quello in scatola”, annota Paparello. “L’ortofrutta, invece ci racconta la storia e le tradizioni delle nostre regioni, ricche di eccellenze nelle diverse stagioni”. La proposta del grossista pontino è quella di "istituire una figura del professionista di settore" in ogni punto di vendita. “Perché - conclude - il rapporto tra chi suggerisce all'acquisto e il consumatore è il segreto del nostro settore”.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: