eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

giovedì 31 gennaio 2019


Fruit Logistica, viaggio fra le 10 nomination al premio Flia

Fruit Logistica si avvicina. La prossima settimana, dal 6 all'8 febbraio, il settore ortofrutticolo mondiale si riunirà a Berlino, in Germania, per partecipare alla maggiore fiera specializzata a livello europeo. Una forte attenzione sarà rivolta anche quest'anno alle dieci innovazioni candidate al premio "Fruit Logistica Innovation Award" (Flia) e alle anteprime mondiali che presenteranno le aziende della filiera. Scopriamo quali sono i dieci candidati al Flia 2019 che, tra l'altro, vede ben quattro nomination in lizza per l'Italia: Avocado Pitter 300-Acv, Modula, Oriental Red® e Slide Valeriana Eco, in ordine alfabetico.  

Avocado Pitter 300-Acv
La macchina automatica Avocado Pitter 300-Acv, brevettata da Cti Food Tech, consente di rimuovere il nocciolo dell’avocado. Trasporta fino a 300 frutti al minuto in un serbatoio speciale dove gli avocado vengono posizionati in verticale. Nella fase di taglio, due coltelli tagliano i frutti dall’alto e dal basso. Successivamente un espulsore espelle il nocciolo separando i due mezzi frutti. Il telaio e tutti gli elementi a contatto con il prodotto sono realizzati in acciaio inox AISI 304 o in plastica food grade.



Modula
Modula, novità di Roter Italia, è invece una macchina totalmente elettrica, e gestita elettronicamente, che permette di aggiungere o togliere gli elementi di semina al telaio principale in modo molto rapido e semplice, senza limiti di distanza e posizione. Il “becco” è l’elemento che va a perforare il terreno: riceve il seme dal distributore sovrastante e lo deposita. Con Modula è possibile aumentare o diminuire il numero di “becchi” per variare la distanza di semina sulla fila.



Oriental Red®
L'azienda Jingold, specializzata nel settore del kiwi, è candidata al Flia 2019 con la varietà a polpa rossa Oriental Red®. Questo frutto rappresenta una novità assoluta a livello mondiale, destinata a cambiare lo scenario del kiwi, fino a oggi caratterizzato da varietà con frutti a polpa verde e gialla. L'elevata dolcezza (20-21 gradi brix) unita a un retrogusto tropicale rendono il kiwi rosso unico e perfetto per rispondere alle esigenze delle nuove generazioni. 



Slide Valeriana Eco
Concludiamo la parte dedicata all'Italia con Slide Valeriana Eco, la raccoglitrice elettrica a zero emissioni per la valeriana, "fresca" del premio "Macfrut Innovation Award 2018" ricevuto a Rimini. La macchina di Hortech presenta uno speciale sistema di nastro a pettine, posizionato sopra la rastrelliera, per accompagnare meglio il prodotto, e può essere utilizzata sia su terreno sabbiato che non, così da non alterare la naturale struttura del terreno. Un raggio di sterzata di 75 gradi garantisce la massima qualità di taglio.  



Gli altri sei prodotti nominati al Flia 2019 sono il fertilizzante Dcm Viscotec® Blue, la varietà di pera a buccia rossa Fred-the pear®, il sistema FerfoTecO2Control per controllare le emissioni CO2 nel processo di confezionamento, la cipolla rossa Redlander resistente alla peronospora, la tecnologia Softripe per la maturazione di banane e frutta tropicale, e una nuova vaschetta sigillata in fibra di legno per le fragole.

Dcm Viscotec® Blue, proposto dall'azienda De Ceuster Meststoffen (Belgio), è un fertilizzante in gel delicato e inodore, altamente concentrato, facile da dosare e da utilizzare nell'agricoltura biologica e nell'orticoltura. Le elevate concentrazioni di azoto, potassio e amminoacidi ottimizzano il complesso delle radici, l'assorbimento dei nutrienti e quindi la crescita delle piante.



La pera Fred-the pear®, dalle sfumature rosse, è un prodotto che VariCom (Svizzera) ha lanciato per presidiare il segmento premium. È caratterizzata da una dimensione omogenea, una consistenza compatta e croccante, nonché da una piacevole dolcezza e una leggera acidità. Mantiene un equilibrio ottimale tra croccantezza e succosità.



Il sistema FerfoTecO2Control, realizzato da PerfoTec(Olanda), prevede l'utilizzo di una miscela di CO2, ossigeno e azoto che si può regolare e adattare alle "esigenze respiratorie" di tutti i prodotti ortofrutticoli. Il sistema ha un tubo di scarico brevettato e adatto a tutte le macchine di imballaggio.



La cipolla Redlander è un ibrido di colore rosso molto resistente alla peronospora e disponibile anche nella versione biologica. La varietà, fresca e succosa, è stata sviluppata dell'azienda sementiera Bejo (Olanda) e viene apprezzata per la sua sicurezza nelle fasi di raccolta e conservazione.



Grazie alla tecnologia Softripe di Frigotec (Germania), le banane e gli altri frutti tropicali possono maturare in base ai propri requisiti fisiologici in modo naturale. Il sistema favorisce il miglioramento della qualità dei prodotti e può essere impostato per ottenere diversi livelli di maturazione.



Infine, la confezione in fibra di legno per fragole, compostabile e riciclabile (da 350 a 400 grammi), è un prodotto di Ckf, azienda canadese di packaging, che protegge al meglio i frutti e ne enfatizza la loro presenza a scaffale. Grazie al film sigillante, il pack contiene la più bassa quantità possibile di plastica.



A decretare il vincitore saranno i visitatori della fiera che, il 6 e 7 febbraio, potranno votare l'innovazione dell'anno. Non resta dunque che partecipare e votare. La premiazione si terrà venerdì 8 febbraio, alle ore 14.30.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: