eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 2 novembre 2016


Settembre in Gdo, il riscatto dei consumi

La ripresa delle vendite di ortofrutta, nella Gdo, arriva a fine estate: se da giugno fino ad agosto i volumi di vendita hanno sempre evidenziato segni "meno" pur con una tendenza al miglioramento (clicca per leggere "Ortofrutta in Gdo, agosto fa ben sperare"), a settembre il dato delle vendite è positivo sia in valore (+1,3%) sia a volume (+2,4%); quest'ultimo parametro è comunque più "intenso" del primo, il che evidenzia un calo del mix prezzi di 1,1 punti percentuali.

Trend ortofrutta a settembre

La sorpresa del mese è il ribaltamento dei trend per macro categoria che nella fase estiva vedeva in positivo la verdura a discapito della frutta, sempre in flessione. A settembre, invece, è la verdura che fatica (-4,3% a valore e stallo a volume) mentre la frutta ben performa (+6,8% a valore e +4,3% a volume).

Trend per superficie di vendita

A livello di superfici di vendita non si segnalano differenze tra le medio piccole e le grandi, se non una rotazione migliore nei supermercati rispetto agli ipermercati.
A livello di modalità di vendita, invece, il discorso è ben diverso: il peso imposto guadagna molto a valore (+4,3%) e perde qualcosa a volume (-0,6%), mentre il peso variabile ha trend opposti (-0,5% a valore e +3,7% a volume).

Trend per modalità di vendita

Sembra proprio che le strategie dei distributori abbiano puntato a vendere il prodotto sfuso (qui identificato con il peso variabile) con prezzi decisamente più bassi del confezionato. Evidentemente una politica promozionale più forte sulle verdure ha inciso sul risultato finale.
Rimandiamo al focus per macrocategoria per approfondire queste dinamiche.

Fonte: elaborazioni Monitor F&V Agroter
Copyright 2016 Italiafruit News


Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: