eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 15 settembre 2017


Rivoira e Vip: prospettive positive per mela Ambrosia

Una produzione complessiva ridotta del 20% circa rispetto allo scorso anno, ma prospettive positive per l’inizio della stagione 2017/2018: questa la visione di Rivoira Spa e Vip Val Venosta, dal 2013 partner per la coltivazione esclusiva delle mele Ambrosia™ in Europa.

“L’estate molto calda e la scarsità di precipitazioni ha ovviamente influito sul calibro medio, che risulta come per le altre varietà sensibilmente inferiore - precisa Marco Rivoira, executive manager dell'omonimo gruppo - ma pensiamo che questa situazione sarà assorbita dal mercato grazie alla qualità intrinseca del prodotto e alla generale mancanza di mele europee. Inoltre - continua Rivoira - lo scorso anno abbiamo avuto ottimi risultati con il lancio della Baby Ambrosia™ in sacchetti da 1 kg per il mercato interno e bushel 18 kg per l’oltremare, quindi non ci preoccupa avere una quota crescente di prodotto di questo calibro”.

“Vip ha una produzione in crescita grazie ovviamente agli impianti nuovi che entrano progressivamente a regime - aggiunge Fabio Zanesco, direttore commerciale - ma oggi il nostro contributo resta al di sotto del potenziale a causa delle gelate primaverili; tuttavia avremo calibri buoni grazie al minor impatto del calore estivo nelle nostre zone di montagna ed alla sufficiente presenza di acqua”.



La partenza della stagione per le Ambrosia™ del Gruppo Rivoira è alle porte, il prodotto sarà disponibile dal 19-20 settembre per tutte le destinazioni; le mele cresciute in Val Venosta sono ancora invece sugli alberi, e seguiranno a partire dalla metà di ottobre.

“Per quanto riguarda la strategia di commercializzazione - continua Rivoira - ci siamo confrontati con Vip e abbiamo studiato insieme gli sviluppi internazionali durante l’ultima presenza ad Hong Kong per Asia Fruit Logistica, decidendo di mantenere gli attuali canali commerciali con i marchi Ambrosia™ e Gold Rosé™ e, vista la produzione inferiore alle attese, consolidare il lavoro già fatto con i clienti più fedeli, in Italia, Europa e oltremare”.

“La strategia di consolidare principalmente le vendite in questa annata particolare ci è parsa una scelta naturale - approfondisce Zanesco - anche se avremo la possibilità di lavorare con alcuni nuovi clienti con volumi che provvederemo a riservare in base ad un progetto congiunto. Inoltre, ci tengo a sottolineare che ciò non significa smettere di innovare o di pensare al futuro, visto che abbiamo in cantiere diverse novità in termini di imballaggi, distribuzione e comunicazione che presenteremo presto”.

Ambrosia continuerà a crescere nei prossimi anni - concludono insieme Rivoira e Zanesco - e siamo sicuri che molti altri clienti e distributori ci affiancheranno progressivamente per ampliarne la distribuzione e proporla ai consumatori nel più ampio numero di punti vendita nazionali ed esteri”.

Fonte: Ufficio stampa Mela Ambrosia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: