eventi
MEDFEL
Perpignan (Francia)
24-26 Aprile 2018

FRESKON
Salonicco (Grecia)
26-28 Aprile 2018
CIBUS 2018
Parma
7-10 Maggio 2018
MACFRUT
Rimini
9-11 Maggio 2018

CHINA FRUIT LOGISTICA
Shanghai (Cina)
14-16 Maggio 2018
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

giovedì 11 gennaio 2018


La Spagna fa incetta di frutta e verdura marocchina

Sul fronte delle esportazioni ortofrutticole verso i mercati europei, il Marocco è il principale competitor della Spagna. Eppure il Regno nord africano è anche il principale fornitore della Penisola Iberica, tanto che dal 2013 al 2016 i volumi di frutta e verdura marocchina qui approdati sono più che raddoppiati stando ai dati della Fepex, l'associazione che raggruppa le associazione dei produttori spagnoli che esportano frutta e verdura. Se nel 2013 le esportazioni marocchine in Spagna ammontavano a 153,5 milioni di euro, nel 2016 si sono superati i 340 milioni per un aumento del 122%.

Il Marocco, quindi, consolida la sua posizione come partner commerciale di Madrid: competitor da una parte, ma anche primario fornitore di ortofrutta. Al 31 ottobre 2017, riporta il portale AgriMaroc, le esportazioni di frutta e verdura dal Marocco verso la Spagna hanno raggiunto le 314mila tonnellate per un fatturato di 462,3 milioni di euro, per un aumento del 36% rispetto allo stesso periodo del 2016. Aspettando i dati dell'ultimo trimestre la crescita continua.

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: