eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 14 dicembre 2018


Arancia Tarocco Oranfrizer in luce nel reparto ortofrutta

L’arancia Tarocco è già protagonista nei reparti ortofrutta. La raccolta in Sicilia è iniziata l’ultima settimana di novembre e le prime arance Tarocco sono arrivate nei reparti l’1 dicembre, con una settimana di anticipo rispetto alle altre stagioni agrumarie. Oranfrizer apre la stagione con le cultivar di arance rosse Tarocco Nocellare e Tapi di ottima pezzatura, sono lievemente pigmentate ed hanno un gusto vivace. Renata Cantamessa in arte Fata Zucchina ha scelto proprio l’arancia Tarocco per far giocare i soci buongustai all’Ipercoop Centro Nova di Bologna, il 15 e il 16 dicembre tutti potranno divertirsi con la Prova del Socio in due giornate ricche di degustazioni e tante manche diverse: dalla prova di campo alla prova di legalità, ci sarà la prova di benessere, quella di cucina per i grandi e quella della merenda per i più piccoli, ed anche show cooking e karaoke  a tema agrumi. L’iniziativa nasce in sinergia con il Cso, Centro Servizio Ortofrutticoli, per partecipare alla “rivoluzione arancione” basta esserci. Si potrà giocare anche al crucifrutta e all’ocafrutta. Tutte le prove sono state pensate per far scoprire tutto dell’arancia rossa Tarocco che Oranfrizer coltiva in Sicilia, soprattutto le curiosità nutrizionali.

Le arance rosse sono molto conosciute e apprezzate per il loro alto contenuto di vitamina C e di antocianine. Oranfrizer lo evidenzia persino sulle confezioni, dandone una misura, così si rende più consapevole il consumatore della ricchezza nutrizionale di ciò che compra. In particolare l’arancia rossa Tarocco è la più ricca di Vitamina C.



La vitamina C accresce la resistenza del corpo umano contro i vari agenti chimici, fisici ed ambientali. È risaputa la sua valenza per rinforzare le difese immunitarie anche contro virus e batteri, farne una buona scorta per l’inverno significa prendersi cura di se stessi. La vitamina C favorisce la deposizione di calcio e fosforo nelle ossa e nei denti, è molto importante nella dieta delle donne in gravidanza e in menopausa, aiuta a prevenire l’osteoporosi. La vitamina C favorendo l’assorbimento del ferro è anche una alleata antianemica e inoltre per chi fuma è consigliabile un apporto regolare di vitamina C al fine di ridurre i danni da nicotina. 

La polpa di arance viene utilizzata spesso per ottenere maschere finalizzate alla prevenzione dell’avvizzimento precoce della pelle. Il loro succo oltre ad essere un gustosissimo toccasana da consumare in qualsiasi momento della giornata, costituisce anche un importante ingrediente per lozioni astringenti e tonificanti. Nell’ambito della cosmesi, viene altamente consigliato il consumo di arance rosse perché l’elevato contenuto di vitamina C con la sua azione antiossidante combatte le rughe, stimola l’azione antinfiammatoria dunque aiuta a prevenire brufoli e irritazioni cutanee, è fondamentale per la produzione naturale di collagene, fattore necessario per l’elasticità della pelle. 

Oranfrizer punta molto sulle iniziative che coinvolgono i consumatori per condividere con loro la conoscenza di ciò che c’è dentro ogni arancia: non solo la Vitamina C, ma anche il territorio d’origine, la cultura, la tradizione e l’innovazione che giorno dopo giorno consente di portare sui mercati frutti buoni e che fanno bene.



Così si punta l’attenzione della Gdo e dei consumatori sui dettagli di ogni singola varietà e si rende distintiva ciascuna di esse sulla base delle proprietà sensoriali e delle caratteristiche organolettiche. Ogni settimana da dicembre a maggio ci saranno nuove cultivar da assaporare, Oranfrizer le distribuirà una dopo l’altra, dalla Sicilia in su. In sei mesi, ruoteranno in reparto le arance rosse Tarocco Nocellare, Tarocco Tapi, Tarocco Ippolito, Tarocco Lempso, Tarocco Sciara, Tarocco Meli, Tarocco Sant’Alfio. Il primo modo per conoscerle è assaggiarle. Alcune come l’arancia rossa Tarocco Ippolito sono quelle maggiormente attese, hanno un gusto vulcanico, sono particolarmente pigmentate, rosse come la lava dell’Etna. 

La biodiversità dell’arancia rossa Tarocco continuerà ad essere valorizzata dai produttori in Sicilia, ogni nuova cultivar consentirà di ampliare la stagione delle arance rosse. Nei reparti ortofrutta serviti da Oranfrizer nel 2019 ci saranno chiaramente anche le altre varietà di arance rosse Moro e Sanguinello. Ed arriveranno anche le arance bionde, sono già in vendita le Naveline, si continuerà con le Washington Navel, e si chiuderà la stagione con le varietà Valencia e Lane Late. È tempo di raccolta anche per le nuove fioriture dei femminelli siracusani e dei limoni 2KR, i migliori dell’anno: i limoni che si raccolgono da adesso fino a maggio sono il limone primofiore e subito dopo arriverà il limone invernale, hanno entrambi la buccia gialla, non deverdizzata, assolutamente naturale e profumatissima. Non mancheranno, infine, piccole e continue novità con i mandarini che sono particolarmente apprezzati dai bambini. Tutti gli agrumi di Oranfrizer che entreranno nei mercati avranno la buccia edibile. Non tutti i consumatori sanno che gli agrumi non sempre possono essere consumati dalla polpa alla scorza, nella loro interezza. Per assicurarsi che si possa usare anche la buccia è fondamentale leggere l’etichetta, solo se la buccia degli agrumi è edibile può essere grattugiata o tagliata per preparare cibi e aromatizzarli. L’appuntamento per scoprire questo e molto altro delle prime arance Tarocco di Oranfrizer è a Bologna con Fata Zucchina, sabato e domenica all’Ipercoop Centro Nova di Bologna. 

Fonte: Ufficio stampa Oranfrizer
 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: