eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

Vendite in Gdo venerdì 26 luglio 2019


Vendite in Gdo, il ribaltone di giugno

Dopo una primavera poco entusiasmante dal punto di vista delle vendite, il reparto ortofrutta della Gdo torna a sorridere a giugno. Passati due mesi con vendite zoppicanti, a giugno il reparto guadagna 3 punti a valore e 2 punti a volume. La IV-V Gamma, in forte perdita nei due mesi precedenti, sfoggia una perfomance incoraggiante (+6% a valore e +8% a volume) così come la verdura (+9% e +4%). La frutta fatica ancora, nonostante le alte temperature.
Queste, in sintesi, le evidenze dell'analisi del Monitor Ortofrutta, in collaborazione con Iri (leader mondiale nelle informazioni di mercato per il largo consumo, il retail e lo shopper), per i supermercati e ipermercati della Penisola.



La primavera non era cominciata nel migliore dei modi per l’ortofrutta nella Gdo, con aprile e maggio caratterizzati da trend negativi (rispettivamente -3% a volume con un pareggio della spesa e +1% a volume e -3% a valore). Frutta e IV-V Gamma sono i principali responsabili delle performance poco soddisfacenti di questi due mesi. Tutto però cambia a giugno: il reparto è in ripresa sia a volume (+2%) sia a valore (+3%) con i prodotti di IV-V Gamma che mostrano con un perentorio +8% a volume e +6% a valore. Non da meno è la verdura, con un’ottima performance sia a valore (+9%) sia a volume (+6%). La frutta, però, è ancora fanalino di coda andando in pareggio a volume, nonostante un caldo torrido a giugno, e perdendo 2 punti a valore.

Tali trend hanno un effetto migliorativo sul progressivo da gennaio, soprattutto per le vendite a valore. Queste, infatti, segnano un +2% rispetto al 2018 (quando nel periodo gennaio-maggio il trend era +1%), mentre a volume vengono confermati gli stessi chili.

Copyright 2019 Italiafruit News


Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: