eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 19 aprile 2016


Verdure in deflazione a febbraio nella Gdo

L'analisi di febbraio sul reparto ortofrutta si conclude con il focus sulle verdure. Come anticipato nell'analisi complessiva (clicca per leggere «Febbraio in Gdo: vendite in stallo, andamento anomalo»), le due principali macrocategorie hanno andamenti opposti, nel mese in esame: inflazione per la frutta, deflazione per la verdura.


Trend ortofrutta febbraio

Trend ortofrutta febbraio


Dall'analisi sui primi dieci prodotti del mese emerge come la deflazione complessiva di 3,7 punti nella verdura sia principalmente causata da un calo dei prezzi dei pomodori (-9 punti) e delle zucchine (-50,3 punti).


Verdura: i primi 10 prodotti

Verdura: i primi 10 prodotti


Ricordiamo, però, che tra fine gennaio e febbraio del 2015 i prezzi delle zucchine avevano mostrato un'impennata delle quotazioni medie con prezzi sul mercato triplicati (clicca per leggere «Zucchina d'oro... è tornata: prezzi triplicati da metà gennaio»). Andamenti alternati tra aumento e calo dei prezzi sono presenti lungo tutta la lista dei prodotti più vendenti. L'impressione è che la stagione climatica "ballerina" abbia avuto effetti anche sul mix di prodotti presenti sugli scaffali e di conseguenza selle scelte dei clienti dei supermercati.

Focus IV-V Gamma

Focus IV-V Gamma


L'approfondimento per la IV-V gamma fa emergere il perdurare della situazione non troppo rosea per la categoria. A gennaio il saldo era negativo (-1,1% a valore e -1,2% a volume), così come a febbraio (-0,8% a valore e -1,5% a volume). Proprio come a gennaio perdono le cruditè, le insalate miste e la V gamma verdura. Si riprendono, invece, le arricchite che a gennaio flettevano di 4,1 punti a volume e 1,1 punti a valore, mentre  a febbraio si riprendono: 4,1 punti a volume e ne guadagnano 5 a valore. Le insalate mono ("unitipo") invece, continuano a tenere il passo e a ben performare .

Rimandiamo all'analisi di marzo per verificare se ci sarà una svolta o se ci dovremo accontentare di rimanere in una situazione di equilibrio rispetto al 2015.


Fonte : elaborazioni Monitor F&VAgroter

Copyright 2016 Italiafruit News


Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: