eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 14 ottobre 2020


Pistacchi, Wonderful è già il quinto marchio più venduto

Passi da gigante per i pistacchi Wonderful. A distanza di solo un anno dal loro lancio ufficiale in Italia, datato settembre 2019, il prodotto californiano è già diventato il quinto marchio di pistacchio più venduto sul territorio nazionale, senza considerare le private label dei retailer. Ad attestarlo sono i dati Iri sulle vendite in Gdo nell’anno terminante a giugno 2020. 

“Il bilancio del primo anno di attività è assolutamente positivo sia per noi che per il Gruppo Wonderful”, commenta a Italiafruit News Marco Baroni, responsabile commerciale di New Factor, distributore esclusivo delle confezioni Wonderful in Italia.
 
Da luglio 2019 a giugno 2020, la categoria del pistacchio nella distribuzione moderna ha registrato vendite incrementali del 5% in volume e del 7,4% in valore. Una crescita che è stata stimolata in parte dalle diverse referenze Wonderful di pistacchi naturali che New Factor è riuscita ad inserire in tutte le principali insegne della Gdo italiana.



“La nostra gamma premium ha mantenuto una vendibilità costante a scaffale nel corso dell’intero anno. Un risultato non da poco in considerazione del fatto che, a causa della pandemia, non abbiamo potuto spingere la novità con le classiche iniziative di in store promotion. Ciò dimostra da una parte la forza del brand Wonderful e dall’altra l’apprezzamento verso l’alta qualità ed il calibro sostenuto che presentano i migliori pistacchi californiani”.

Durante questo primo anno di lancio, New Factor ha stretto importanti collaborazioni anche con primari operatori del mondo Horeca e della rete autostradale, quali Autogrill e Chef Express, al fine di distribuire in maniera capillare i prodotti Wonferdul su più canali di vendita. Ma quali sono state, in assoluto, le referenze più alto vendenti? “Il classico tostato e salato, il prodotto senza sale e quello aromatizzato con sale e pepe - risponde Baroni - con quest'ultimo che si è avvicinato di molto ai volumi commercializzati dei primi due”.

“Nei prossimi mesi ci impegneremo per fare conoscere il marchio Wonderful ancora di più al trade e ai consumatori. Lo faremo nelle possibilità che ci saranno offerte - conclude il responsabile commerciale - Ad oggi rimane infatti la grande incognita dei progetti promozionali all’interno dei negozi, che la maggior parte delle catene distributive continua a non consentire per ragioni di pubblica sicurezza”.


Espositore Wonderful presso un negozio Chef Express in autostrada

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: