eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 2 febbraio 2022


Codifesa Bologna e Ferrara, record di valore assicurato

"Il Codifesa di Bologna e Ferrara ha superato nell’annata agraria 2021 il miliardo di valore assicurato, esattamente 1,066 milioni di euro, record assoluto in campo nazionale nonostante vi sia stata nelle province di Bologna e Ferrara una perdita di valori importante nel comparto pomacee per le pesanti gelate primaverili.

Anche questo aumento di capitale ha permesso di mantenere il costo consortile tra i più bassi sicuramente a livello nazionale, grazie alla mutualità di oltre 8.000 Soci, i costi sono gli stessi da oltre 10 anni, nessun aumento grazie al costante trend di crescita dei Valori assicurati che negli ultimi ha subito un forte incremento. Da oltre 10 anni il costo associativo corrisponde allo 0,18% del Valore assicurato, ed i costi bancari sostenuti sono calcolati esclusivamente sull'ammontare della seconda rata. I soci non anticipano il contributo e la seconda rata viene emessa quando l'azienda ha ricevuto il contributo. Da una proiezione il costo consortile del Codifesa di Bologna e Ferrara è inferiore dal 12% al 20% rispetto ad altri Consorzi di difesa.

Sicuramente i cambiamenti climatici sempre più incidono negativamente sulle aziende agricole, gli sviluppi futuri nella gestione del rischio obbligano ad una maggiore attenzione delle istituzioni nazionali ed europee per mitigare tali avversità, permettendo alle aziende di ammortizzare e reintegrare le eventuali perdite.

Le prossime novità riguardanti il fondo nazionale Ministeriale - Ismea sulle avversità catastrofali che partirà sicuramente nel 2023 e lo sviluppo dei fondi mutualistici soprattutto IST e fitopatie, possono essere nei prossimi anni per le aziende agricole assieme ai classici strumenti assicurativi, un pacchetto di reale difesa passiva che ci auguriamo possa permettere una adeguata difesa del reddito nel caso di danni alle colture per le diverse calamità."

Fonte: Codifesa Bologna e Ferrara 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: