eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 2 marzo 2022


Mandorle tra innovazione ed economia circolare

Non è un segreto che la pandemia abbia profondamente modificato le abitudini alimentari dei consumatori, portando la salute personale in cima alle priorità. Ma, mentre il mondo continua ad adattarsi, le persone iniziano ad ampliare i propri orizzonti visivi e modificare le attenzioni al consumo. Secondo Innova Market Insights, la salute del pianeta è ora la principale preoccupazione globale di chi acquista beni, che si aspetta trasparenza e approcci a rifiuti zero.

Potrebbero essere proprio salute e sostenibilità i fattori chiave per l'innovazione alimentare 2022. “Le preoccupazioni riguardo al pianeta sono ora il principale problema globale per i consumatori, superando la salute personale. Essi sentono un senso di responsabilità congiunta con i brand per proteggere il pianeta e, sebbene possa non essere il principale motore di acquisto per tutti, potrebbe essere il fattore decisivo finale per molti”, spiega Lu Ann Williams, Global Insights Director di Innova Market Insights.

L’attenzione dei consumatori si sta spostando sempre più verso alimenti a base vegetale. Questi alimenti presentano grande versatilità e ora si propongono più come imitazioni dei prodotti a base di carne, ma mirano a creare innovazione a sé stante. La sfida più grande rimane la consistenza. “C'è una crescente necessità di ottimizzazione degli alimenti a base vegetale, visto che 1 consumatore su 3 a livello globale non prende in considerazione l'acquisto di alternative al 100% a base vegetale a causa del cattivo gusto e della consistenza”, spiega Williams.

Le mandorle della California, oltre a possedere un profilo nutrizionale ricco, sono un ingrediente vegetale versatile, disponibile in 14 forme diverse che può aiutare l'innovazione dei prodotti a base vegetale. A questo occorre aggiungere che vengono coltivate responsabilmente da agricoltori che continuano ad investire nella ricerca di metodi di coltivazione migliori, più sicuri e più sani. “I produttori possono scegliere serenamente di utilizzare le mandorle sapendo che risponderanno a diverse delle più importanti e diffuse tendenze dell'innovazione dei prodotti alimentari quest'anno”, afferma Williams. 



Harbinder Maan, Associate Director Trade Marketing & Stewardship presso l'Almond Board of California, aggiunge: “Le mandorle sono ricche di proteine (6 grammi per 30 grammi di prodotto), si abbinano bene con altri vegetali e possono servire ad affrontare la sfida della consistenza e del sapore. L'ampio portafoglio di formati, tra cui intere, affettate, a scaglie, latte, burro, farina, macinato e olio, rappresenta una grande possibilità di incorporarle nei prodotti”.

Con l'aumento delle preoccupazioni per la sostenibilità, è aumentata anche la domanda di prodotti che fanno parte dell'economia circolare. Secondo l’ultima ricerca di Innova Market Insights, il 35% dei consumatori a livello globale trova i prodotti contenenti ingredienti riciclati più attraenti degli altri.   In un’ottica di economia circolare, le mandorle della california si inseriscono alla perfezione, come spiega Maan: “Le mandorle che mangiamo possiedono un guscio protetto da uno mallo. Dopo la lavorazione, i malli diventano mangimi e i gusci vengono utilizzati come lettiera. In alternativa all’uso mangimistico, siccome contengono zucchero e antiossidanti estraibili, i malli possono essere utilizzati per realizzare barrette nutraceutiche, integratori alimentari, prodotti per la cura della pelle o anche per la produzione di birra”. 

Tra le caratteristiche che guidano i consumatori compaiono anche funzionalità e genuinità, poiché essi richiedono freschezza e sapore, ma anche sostanze nutritive in ciò che mangiano. Il cibo locale è solo uno dei tanti modi per raggiungere questo obiettivo, afferma Williams: “locale non deve necessariamente significare vicino a te, ci sono molti modi diversi per tornare alle radici, che si tratti di essere rispettosi delle comunità locali o di avere un prodotto che è naturalmente funzionale”. 

Le mandorle possono inserirsi anche in stili di vita vegani o privi di glutine, e sono disponibili molti studi che attestano i loro effetti benefici sul cuore, sul diabete e nella gestione di peso e salute della pelle. I produttori possono quindi puntare anche su questo ulteriore aspetto per conquistare e rassicurare i consumatori. Ci sono molte opportunità per i produttori nel 2022, con ingredienti come le mandorle che possono aggiungere valore per gli sviluppatori, in quanto ingredienti nutrienti e coltivati in modo responsabile.

Fonte: Ufficio stampa Omnicom PR Group


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: