eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 4 maggio 2021


Crisps4all, Crock4all e Talentine cambiano ‘veste’

I tuberi della Op Campania Patate suddivisi per destinazione d’uso – Crisps4all per le patate fresche da friggere, Crock4all destinate alla trasformazione in crocchè o gnocchi e Talentine, ideali per una cottura al forno o per le insalate – sono pronti a cambiare ‘veste’. A breve questi prodotti arriveranno sui banchi delle catene retail in confezioni completamente rinnovate, grazie all’introduzione dei pack Sormapeel realizzati dal Gruppo Sorma di Cesena. Una scelta che rispecchia appieno la sostenibilità ambientale, dal momento in cui queste confezioni sono composte per il 30% di carta riciclabile certificata FSC e per il 70% in mono-materiale PP.

“Abbiamo abbandonato del tutto il cartoncino – spiega a Italiafruit News Antonio Galeota, responsabile commerciale della Op – per concentrarci su questi nuovi packaging completamente riciclabili, seguendo l’orientamento aziendale sempre più green: con Sormapeel la riduzione attuale della plastica è pari al 20% a favore di materie rinnovabili certificate Fsc del 35%, mentre la riduzione futura totale arriverà al 35% per la plastica e al 40% per la carta Fsc. Oggi più che mai è importante comunicare il nostro impegno per la sostenibilità ai consumatori che scelgono i nostri prodotti”.



Dopo aver ottenuto il premio "Quality Award 2021" per le sue linee varietali di patate fresche Crisps4all e Talentine (clicca qui per approfondire), l’azienda continua sempre più convinta il percorso sulla destinazione d’uso delle patate.
“Il mercato pataticolo sta subendo delle perdite di consumo a due cifre rispetto allo scorso anno – specificano dalla Op - Per arrestare questo trend è fondamentale aiutare il consumatore a scegliere la varietà di prodotto più adatta alle sue esigenze. Ci auguriamo che i partner della distribuzione possano condividere con noi questa strategia”.

Le patate non sono solo un contorno ma un vero e proprio alimento che può sostituire la pasta e il pane. Questo, secondo Campania Patate, il messaggio che deve arrivare al consumatore, affinché sia spinto a ragionare su come utilizzare le patate.
E solo a questo punto entra in scena la filosofia della destinazione d’uso che “consente di poter trasformare il tubero in piacere”, commenta Galeota.

Buoni finora i risultati del progetto di specializzazione. “Siamo riusciti a soddisfare le esigenze di chef e friggitori, che erano alla ricerca delle patate giuste per le loro preparazioni – sottolineano dall’azienda – anche se la pandemia ha rallentato la ricerca e la comunicazione, considerate le chiusure degli esercizi commerciali”.

“Ma siamo già pronti a ripartire – assicurano – la nostra è una ‘missione’ di comunicazione per il giusto utilizzo delle patate. Il premio che abbiamo ricevuto da parte dei consumatori ci induce a lavorare verso questa direzione e ad essere pronti ad ascoltare le richieste del cliente”.
E concludono: “In questo senso, siamo pronti a dialogare con i nostri collaboratori distribuiti nei punti vendita e ad offrire ai consumatori preziose informazioni sulla destinazione d’uso. Appena si potrà, torneremo a realizzare le nostre attività promozionali, anche tramite gli stand di degustazione, nel frattempo continua il nostro lavoro di comunicazione dei marchi Crisps4all, Crock4all e Talentine”.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: