eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 3 agosto 2021


Think Fresh fa il pieno di distributori

Le regole del gioco sono cambiate, ma non sono scritte da nessuna parte. Negli ultimi 18 mesi il mercato è rapidamente mutato, un po' come il Covid se vogliamo azzardare un parallelismo: all'ortofrutta nel suo complesso non è andata male, vendite e fatturati sono in crescita, ma dietro questo apparente scenario positivo si celano grandi difficoltà nel leggere il presente e provare a pianificare il futuro.

C'è fame di dati e di analisi. Anche per questo le adesioni della distribuzione moderna a Think Fresh - il nostro evento dedicato ai consumi di ortofrutta in programma lunedì 6 settembre a Rimini - sono state numerose sin dalle prime battute: oggi, a oltre un mese dall'appuntamento, le iscrizioni della Gdo hanno già superato quota sessanta, un numero notevole considerando che, per organizzare un evento in tutta sicurezza, i posti per questa edizione sono limitati (100 aziende del settore e 70 distributori).



La lettura del mercato odierno è molto complessa e a Think Fresh, con il supporto del Monitor Ortofrutta di Agroter e l'aiuto di esperti a partire da Carlo Alberto Buttarelli (direttore ufficio studi e relazioni di filiera presso Federdistribuzione e consigliere delegato presso Adm), andremo a snocciolare dati e indagini esclusive sui comportamenti dei consumatori italiani.

Hanno aderito a Think Fresh le principali insegne della distribuzione moderna italiana, ma anche numerose catene che operano a livello regionale e i discount più evoluti. Per la filiera un'occasione di confronto al suo interno e di mettere a fuoco i punti che creano un clima di incertezza e scarsa programmazione. In questo contesto riteniamo davvero utile organizzare un incontro fisico - il primo dopo un anno - in cui mettere al centro tutti gli elementi per un rilancio strutturale dei consumi e per comprendere le attuali dinamiche. I dati degli ultimi mesi sono confortanti (clicca qui per leggere la notizia), ma sul mercato la fibrillazione è fortissima e la Gdo, come anello terminale della filiera, la vive quotidianamente. Anche per questo la ricerca del Monitor Ortofrutta di Agroter, oltre ai tradizionali dati, avrà una parte tutta dedicata all'analisi dell'attuale congiuntura.



Insomma, un appuntamento da non perdere per le aziende del settore. Restano gli ultimi pacchetti di adesione. Per informazioni e per prenotare uno degli ultimi posti a Think Fresh cliccare qui.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: