eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 22 febbraio 2019


Penny Market, 70 milioni per lo sviluppo in Italia

Qualità, prezzi convenienti e attenzione per il territorio, sono questi gli elementi che hanno accompagnato i primi 25 anni di storia di Penny Market in Italia e hanno portato l’insegna ad una crescita continua, fino a contare oggi oltre 370  punti vendita, distribuiti nelle principali regioni d’Italia, e 588 fornitori italiani (91% del totale), valorizzando il nostro patrimonio di piccole e medie imprese locali.

Numeri che anche quest’anno sono destinati ad aumentare grazie al piano di investimenti da 70 milioni di euro che hanno come obiettivo non solo la diffusione del marchio sul territorio nazionale, ma anche la creazione di valore per tutta la filiera. L’impegno di Penny Market per l’anno in corso si concretizza, infatti, in una crescita degli investimenti che vede nei nuovi negozi la voce più rilevante; seguono gli investimenti relativi a remodelling di negozi già aperti e gli investimenti di rebuilding.

Importanti investimenti anche per i nuovi magazzini ed in particolare per il Centro Distribuzione di Catania, che a breve verrà inaugurato. Investimenti stanziati anche per la nuova sede di Cernusco sul Naviglio, ad alto tasso di tecnologia e di rispetto dell’ambiente.

“Con il nostro arrivo nel 1994 abbiamo segnato un momento di straordinario cambiamento nel mondo della distribuzione in Italia, dando inizio al rinnovo del settore grazie alla nostra formula in grado di coniugare assortimento, qualità e prezzi convenienti – commenta Gotthard Klingan Coo di Penny Market - Negli anni abbiamo sempre portato avanti la nostra crescente attenzione verso il territorio e i fornitori, contribuendo anche allo sviluppo delle aree in cui abbiamo deciso di operare. Gli investimenti per l’anno in corso si inseriscono proprio in questa strategia di crescita, che vede nell’integrazione con il tessuto socioeconomico locale uno dei principi fondamentali del nostro lavoro”.

Nell’anno in corso sono previste circa 15 nuove aperture, diffuse su più regioni, grazie alle quali e all’indotto generato si darà un sostegno significativo all’occupazione sul territorio.

Fonte: ufficio stampa Penny Market


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: